affari di famiglia

 

foto affari fi famiglia

 

 

Con Paralisi ho voluto evidenziare vari aspetti nei quali lo stato di un uomo ristagna, così paralizzato in situazioni dove non c’è una vera via d’uscita, e dove può far ben poco, quindi una paralisi d’intenti e di azioni inutili dove le società dell’uomo esprimono il loro peggio in un confronto che porta a nulla di buono.

Quindi ostacoli di fronte ai quali c’è la necessità di essere per lo meno oggettivi per cognizione di causa per evitare ulteriori errori, come continui malintesi che potrebbero veramente costare cari a chi non ha l’onestà intellettuale di riconoscerne la sostanza, e una sincerità d’animo propensa al vero, perciò di accettare una natura delle cose non sempre edificante la quale pone gl’uomini nelle condizioni peggiori per altrettante difficili scelte poi da perpetuare.

Paralisi vuole sottolineare quanto di solito si nasconde nelle nostre coscienze per convenienza, per incapacità, o solamente per un semplice quanto forte inconscio imbarazzo da cui allontanarsi per la vana speranza che tutto quanto ci paralizza non esista realmente.

riga

Pagine: 190
Formato: 140x205 mm
Genere: Narrativa classica
Editore: Lampi di stampa
Leggi alcuni brani: books.google.it

riga

lampi di stampa

 

 

Wiliam Caio - San Pellegrino Terme (Bg) - email wiliam.caio@email.it